CINOFOLLIA < BAUHOUSE - Utilità e difesa

Per prima cosa è opportuno liberarsi da molti luoghi comuni: il cane da utilità e difesa non è affatto feroce, mordace e iperaggressivo, ma solo sicuro dalla fiducia accordatagli dal suo addestratore.
Per questa disciplina, l’addestramento richiede necessariamente fermezza da parte del conduttore senza però ricorrere a punizioni severe che rischierebbero di essere controproducenti, togliendo al cane la fiducia in se stesso e nel proprio conduttore.
Un cane impaurito o insicuro non potrà mai dare il meglio di sè.
Esaltiamo invece le doti naturali e caratteriali del cane, incoraggiando la sua curiosità e il piacere di lavorare con il proprio capo branco.
Il cane imparerà a lavorare non per paura ma per compiacerci e soddisfare le nostre aspettative.
Praticare questa attività ad elevati livelli è certamente impegnativo, ma ciò non deve scoraggiare.
Chi intende iniziare questa appassionante disciplina si ponga come primo obiettivo di entrare in perfetta sintonia con il proprio cane, non abbia fretta di raggiungere risultati strepitosi, ma sappia rispettarne i tempi di apprendimento; grazie alla pazienza e alla perseveranza: riceverà come premio inestimabile l’assoluta dedizione con cui il suo amico lo accompagnerà per sempre.

Preparatore: Pasquale Caramia, figurante ufficiale ENCI

 

Ultime notizie di Cinofollia < Bauhouse

CINOFOLLIA sul set cinematografico

28 luglio 2017

La nostra Boston terrier Gin Gin sul set cinematografico del film "la bambina sintetica" del regista...

Leggi tutto

Sport acquatici con cani

Ciao a tutti, a Bari tappa del campionato di sport acquatici csen. Sabato open day dalle ore 12 alle...

Leggi tutto
 

Powered by Dyrecta